Autoanalisi del sangue

Alla Farmacia Zolino è possibile effettuare il controllo di glicemia, trigliceridi e colesterolo. Vediamo il significato dei questi tre esami, i cui risultati si ottengono in pochi minuti tramite prelievo di una goccia di sangue da polpastrello del dito.

  • Glicemia (valori di riferimento: a digiuno 60-110 mg./dl A stomaco pieno >140 mg/100ml).

I valori alti della glicemia indicano la presenza di iperglicemia o diabete mellito, per cui bisogna fare attenzione anche ad un singolo rialzo della glicemia in quanto possibile segnale di diabete. E’ importante è conoscere l’intervallo di tempo che intercorre tra l’ultima ingestione di cibo e la determinazione della glicemia.

  • Colesterolo (Valori normali colesterolo totale 100 – 220 mg/dl).

Il colesterolo si trova esclusivamente negli organismi animali, non è presente nel mondo vegetale. E’ un importante costituente delle membrane cellulari e serve per produrre alcuni ormoni e la vitamina D, inoltre, il colesterolo è fondamentale per l’acido biliare.

I valori di colesterolo aumentati possono assumere significato patologico in quanto la parte di colesterolo “cattivo” può essere nociva per le arterie e l’organismo in generale. Esistono vari integratori a base di OMEGA 3/6 che hanno un effetto positivo sull’abbassamento di livelli alti di colesterolo. E’ molto utile inoltre ridurre l’apporto di alimenti ricchi di colesterolo (carne, uova, formaggi in genere).

  • Trigliceridi (Valori normali trigliceridi 50 – 175 mg/dl).

Chiamati anche lipidi neutri, vengono assimilati in prevalenza con l’alimentazione e solo in minima parte vengono prodotti dall’organismo stesso. Riguardo alla calcificazione dei vasi, essi non rivestono un’importanza pari a quella del colesterolo, tuttavia spesso tassi alti di trigliceridi si associano ad altre malattie del ricambio (come diabete, obesità, gotta, ipertensione arteriosa) e nelle donne, dopo la menopausa, comportano un elevato rischio di infarto del miocardio.

Poiché i trigliceridi costituiscono la parte principale dei normali grassi alimentari e vengono prodotti anche nell’organismo mediante un’alimentazione ricca di carboidrati, è possibile regolarne rapidamente il tasso attraverso un’adeguata alimentazione (mangiare molta verdura e limitare l’uso degli zuccheri complessi come pasta e pane, preferire i grassi insaturi dell’olio a quelli saturi del burro, fare attività fisica, aumentare il consumo di pesce o di integratori contenenti OMEGA3/6).

E’ possibile effettuare tutti i giorni, purchè a digiuno, i seguenti esami: glicemia, colesterolo e trigliceridi. (1 esame € 6,00/ 2 esami € 10/ 3 esami € 12). Non è necessaria alcuna prenotazione.

NOVITÀ!
Da oggi è possibile eseguire altri tipi di analisi, sempre con prelievo da sangue capillare:

Profilo Antiaging (controllo dello stress ossidativo). Utile per capire se i radicali liberi nel nostro corpo sono in eccesso e conseguentemente agire per ridurne i livelli. Un livello normale di radicali liberi nel sangue può contribuire a rallentare l’invecchiamento.

Profilo lipidomico. Valutazione degli acidi grassi plasmatici, utile per valutare e prevenire alcune patologie e per conoscere lo stato nutrizionale del paziente, anche in caso di diete o altre condizioni particolari.

Per informazioni:

Dott. Federico Farina
Dott.ssa Chiara Pontelli

Richiedi informazioni o appuntamento relativamente questo servizio

1 + 2 = ?